Via Ronchi, 13 - San Mauro Torinese (TO) +39 340 7540106 09:00 - 18:00

Perchè il Polistirolo?

Il polistirene, più comunemente conosciuto come polistirolo, è un polimero sintetico derivato dallo stirene, un monomero ricavato dal petrolio e presente anche in alimenti come caffè, frumento, luppolo, noci e fragole.

Lo stirene si presenta sotto forma di piccole perle trasparenti: quest’ultime, attraverso il processo di polimerizzazione, si espandono fino a 20-50 volte il loro volume iniziale, mediante il contatto con il pentano (idrocarburo gassoso) e al vapore acqueo a 90°. Grazie, poi, al processo di saldatura, le perle vengono sottoposte nuovamente a vapore acqueo a 110-120° e si uniscono fra di loro fino a formare un blocco omogeneo di polistirene. In questo modo, dalle apposite lavorazioni e dalle specifiche finalità d’utilizzo del polistirolo si dà origine ai cosiddetti polistirene espanso sintetizzato (EPS) e polistirene espanso estruso (XPS). Il polistirene espanso sinterizzato, permette la produzione di blocchi di materiale impiegati nella fabbricazione dei prodotti più svariati: da imballaggi a manufatti edili. Mentre il polistirene espanso estruso, pur avendo le stesse caratteristiche del polistirolo espanso sintetizzato, si presenta in modo più compatto, possedendo una superficie liscia che consente la realizzazione di prodotti più definiti da un punto di vista estetico.

Il polistirolo, oltre ad essere un ottimo ed efficace isolante termico ed elettrico, è anche molto resistente agli agenti atmosferici: è permeabile al vapore acqueo, ma impermeabile all’acqua, e impedisce la crescita di funghi, batteri o altri microorganismi, senza marcire o ammuffire. Il polistirolo, inoltre, non costituisce nutrimento per alcun essere vivente, e ciò lo rende ideale come contenitore per alimenti. È atossico, riciclabile e non costituisce un pericolo per né l’igiene ambientale che per le falde acquifere.

Si precisa che i termini ‘polistirene’ e ‘polistirolo’ sono equivalenti e definiscono lo stesso prodotto. Il primo rientra nella nomenclatura chimica internazionale, il secondo termine è utilizzato solo in Italia.

La composizione chimica del polistirolo, abbinata alle nostre moderne tecnologie, permette di dare forma a prodotti unici, leggeri ed economici: unici perché Polistile Torino accompagna il cliente nella progettazione e nella realizzazione della sua idea creando manufatti personalizzati; leggeri perché il polistirolo una volta lavorato e trattato rimane leggero, rendendo semplice e veloce il trasporto e l’installazione dei prodotti; economici perché l’impiego di altri materiali (legno, plastica, metallo, ecc..) risulterebbe molto più costoso: Polistile Torino è attrezzata sia per produrre un singolo prodotto che prodotti in serie, senza costi di ammortamento stampa.

 

Dedizione, creatività, capacità organizzativa, entusiasmo ed esperienza, sono le caratteristiche peculiari che contraddistinguono i prodotti firmati Polistile Torino.